sigma audio concepts



Feedback

L'entusiasmo che deriva dall'ascolto con i nostri cavi ci rende consapevoli ed orgolgiosi del nostro impegno. Ci preme rendere partecipi gli audiofili e gli appassionati delle nostre stesse emozioni, un nuovo livello di dettagli è possibile.

cableless feedback

La classe la senti subito, ora ho messo quello di alimentazione, c’è un po’ di vetrosità è vero, ma ci sono un nero e una scolpitura delle armoniche da primato, lo stage si è allargato in modo indecente, suona tutta la stanza e i miei diffusori da 86kg sono spariti! Non credevo a questa grande differenza con i Meleos.

Luigi

Sto ascoltando Jazz con 12 watt a triodi, meraviglioso! Sax, tromba, batteria e basso, sembra di poterli toccare, grazie Silvano per aver creato questi meravigliosi cavi di segnale!

Antonio

..immaginavo che stasera con il cavo di segnale avrei avuto la stessa impressione e invece è stata.. eclatante, ma non da salto sulla poltrona come con l’alimentazione, è una sensazione come quando si beve un buon vino che ti lascia quel sapore persistente, la percezione di una grande coerenza e di una fruizione di armoniche prima non accessibili. Complimenti.

Paolo

Mi sono limitato a collegare il cavo di alimentazione del solo amplificatore. La prima sensazione di ascolto - confermata dagli ascolti successivi - è di poter percepire ancora con maggiore precisione tutte le caratteristiche dell'evento sonoro originale, specialmente per quanto riguarda microdettaglio e ricostruzione 3D. Ho potuto infatti constatare - con registrazioni adeguate - una eccezionale ricostruzione del palcoscenico sonoro che, nel caso di piccoli gruppi o voci soliste, risuta di un realismo disarmante e tale da materializzare magicamente voci e strumenti nella stanza svincolandole completamente dai diffusori. Un risultato a dir poco fantastico! Ma quello che più sorprende e mi affascina di questi cavi è l'equilibrio e la coerenza complessiva che sono in grado di far esprimere all'impianto. E questo in misura tale da materializzare nella stanza l'evento sonoro, consentendone la lettura nei minimi dettagli. I vari parametri sonori sono in perfetto equilibrio: dinamica eccellente, senza essere mai aggressiva; microdettaglio notevolissimo e trama sonora finissima, senza mai essere radiografante e quindi affaticante nei lunghi ascolti... in estrema sintesi, realismo sonoro ed estrema piacevolezza di ascolto in un mix per me a livelli mai sentiti prima. Concludendo, non posso che esprimere la mia ammirazione per le incredibili prestazioni dei cavi Cableless.

Luigino